Hai una domanda

Chiedi consiglio ai nostri medici

Vuoi saperne di più sui trattamenti per la psoriasi alle Terme di Cervia?
Ti interessano lo stato e i risultati della sperimentazione?

  • Consulta le risposte che hanno dato a chi li ha interpellati in precedenza.
  • Oppure fai una domanda ai nostri medici inviando il modulo:

Risposte alle domande più frequenti

Che cos'è la Psoriasi?

La psoriasi è una malattia infiammatoria cronica della pelle che spesso coinvolge anche l’apparato osteoarticolare, caratterizzata da chiazze squamose di colore grigio-argentee, o da lesioni che si trovano più frequentemente sugli arti e sul cuoio capelluto.

Chi può colpire la psoriasi?

La psoriasi può colpire chiunque. Può manifestarsi in uomini e donne a qualsiasi età. Nel mondo sono affetti da psoriasi circa 125 milioni di persone (oltre il 2% della popolazione globale).

La psoriasi è contagiosa?

La psoriasi non è una malattia contagiosa, ma su base genetica autoimmunitaria, spesso scatenata da fattori ambientali. La psoriasi non si trasmette per contatto.

Come si diagnostica?

La diagnosi di psoriasi viene effettuata dal medico dermatologo. A volte è utile un piccolo prelievo bioptico.

Esiste una cura per la psoriasi?

La psoriasi è una malattia cronica recidivante per la quale non esistono trattamenti definitivi. Svariati farmaci possono essere utilizzati per lenire i sintomi in fase acuta sia ad uso topico che sistemico.

Esistono rimedi naturali per combattere la psoriasi?

I trattamenti termali, l’elioterapia e vari trattamenti fitoterapici possono essere utilizzati in via preventiva insiema ai farmaci, per ridurre la sintomatologia e prevenire l’insorgenza della malattia.

Contatti

Terme di Cervia srl
Via Forlanini 16
48015 Cervia (RA)
ITALY

Tel. +39 0544 990111
info@terme.org
www.terme.org


Fai una domanda ai nostri Medici

informazioni mediche, carta e listino dei trattamenti, convenzioni SSN
Informativa sul trattamento dei dati

1. Finalità del trattamento
La raccolta dei dati personali raccolti presso gli interessati, oggetto del trattamento, è indispensabile per soddisfare le richieste degli utenti, visitatori clienti alfine di poter inoltrare la specifica richiesta di preventivo alla struttura convenzionata.

2. Conferimento dei dati
Il conferimento è obbligatorio per soddisfare le richieste. In caso di mancato rilascio dei dati, l'eventuale comunicazione errata o insufficiente potrà comportare l'impossibilità di dar seguito alle richieste dell'interessato.

3. Comunicazione e diffusione
I dati non saranno in alcun modo trattenuti da Terme di Cervia. I dati inseriti nel presente form, saranno immediatamente trasmessi all'hotel convenzionato per il quale l'utente ha fatto richiesta di offerta. I dati personali così raccolti nel form non saranno peraltro diffusi, venduti o scambiati con soggetti terzi. Terme di Cervia tratterà i dati dei clienti/utenti del presente form solo per inoltrare la richiesta alla struttura convenzionata. Il trasferimento dei dati è eseguito attraverso supporti cartacei, informatici e telematici ad opera di soggetti interni appositamente incaricati.

4. Diritti dell'interessato
In relazione ai trattamenti dei propri dati personali Lei ha facoltà di eseguire i diritti di cui all'articolo 7 del D.Lgs. 196/2003, riportato integralmente in calce all’informativa, inviando una comunicazione all’indirizzo mail: info@cerviabenessere.it

5. Tempi di conservazione
I dati non saranno conservati da Terme di Cervia srl

6. Titolare
Il titolare del sito web è Terme di Cervia srl - Via Forlanini n.16 - 48015 CERVIA (RA)

 

Art. 7 D.Lgs. 196/2003. Diritti attribuiti all’interessato.
1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano,
anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a. dell’origine dei dati personali;
b. delle finalità e modalità del trattamento;
c. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi
dell’articolo 5, comma 2;
e. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di
responsabili o incaricati.
3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a. l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c. l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo
scopo della raccolta;
b. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di
vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Ultimo aggiornamento: 08/06/2017

Si prega di attendere ...